Uomini e Donne: Alessandro Pess abbandona il trono in lacrime

di


Piange e si dispera perché i fantasmi del passato tornano prepotenti nella sua vita, così il neo tronista-attore Alessandro Pess lascia, a sorpresa, il trono di “Uomini e Donne”. Sia Gianni sia Karina non credono all’improvviso cedimento e parlano invece di “un modo per uscirne bene dalla trasmissione”. E in studio esplode la polemica. Il sito ufficiale di “Uomini e Donne” anticipa la scelta di Pess. Dopo l’accesa discussione con Karina, nel backstage Alessandro si lascia andare ad un pianto liberatorio, dicendo che non riesce a vivere questa esperienza perché ci sono “ricordi che non sono superati”. Insomma, ha tentato di andare avanti ma al contrario gli sono tornati in mente i fantasmi del passato e l’esterna voluta da Monica, una sera romantica con vista su Roma e ballo finale, finisce malinconicamente e conferma il suo stato d’animo, anche perché Alessandro non risponde a una domanda diretta. Gianni non crede al suo improvviso cedimento e Karina si associa, secondo loro è un modo per uscire “bene” dalla trasmissione, ne nasce una accesissima discussione. Poi il tornista si assume la responsabilità della scelta, saluta Maria De Filippi e le ragazze e lascia lo studio!

13th marzo, 2013

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento